Home trainer Elite Suito [test e recensione]

Le migliori offerte per Home trainer Elite Suito

- 5% €727,00  €769,00
back to menu ↑

Il Suito Elite si trova all'estremità più economica del mercato dei trainer a trasmissione diretta, ma è ben realizzato e le prestazioni sono eccezionali. Come base per una configurazione smart a basso budget è un ottimo punto di partenza.

back to menu ↑

Introduzione

Potente, solido e silenzioso, Suito è un rullo interattivo concepito per offrire un’esperienza di allenamento in bici realistica, precisa, ma soprattutto semplificata. Si tratta infatti del primo rullo direct-drive di Elite ad uscire dalla sua confezione completamente assemblato, già dotato di cassetta Shimano a 11 velocità pre-installata. Attraverso un setup Plug&Play facile e immediato e una forma sottile e compatta, Suito sa offrire massima compatibilità con i più svariati modelli di bici, prefigurandosi come uno dei rulli più performanti e confortevoli che un ciclista possa desiderare.

Una feature distintiva di questo rullo è la robusta struttura in acciaio, ideale per assicurare grande stabilità e durevolezza anche a fronte dei più energici tra gli sprint. Elegante e aggressivo, solido e potente, Suito presenta una base d’appoggio più ampia con gambe già assemblate, studiate per bloccarsi automaticamente quando sono aperte. Tutto quello che ti serve per allenarti il più rapidamente possibile. Il design ottimizzato permette inoltre al rullo di garantire la più completa compatibilità con i più svariati modelli di bici e pacchi pignoni disponibili sul mercato. Suito è inoltre pensato per garantire il minimo ingombro, ovunque tu sia: grazie alla maniglia integrata, le dimensioni ridotte e il profilo slim, potrai riporre e trasportare il rullo con la massima facilità senza doverti preoccupare dello spazio che hai a disposizione in casa o in palestra.

back to menu ↑

Scheda tecnica

Tipo di trainer Trainer interattivo a trasmissione diretta
Pendenza massima simulabile 15%
Potenza massima 1900 W (40 km/h) – 2900 W (60km/h)
Misurazione accurata 2.5%
Comunicazione dati ANT+ (FE-C, Potenza e Velocità&Cadenza) e Bluetooth (FTMS, Potenza e Velocità&Cadenza)
Indicatore Di Connessione Alimentazione, ANT+ e Bluetooth (3 Led)
Controllo mediante Smartphone, tablet, computer da bici, orologi sportivi, Windows e Mac. Computer ANT+ e/o Bluetooth
Compatibilità software My E-Training Software & app Zwift, Trainer Road, Bikevo, Kinomap, The Sufferfest ed altri
Possibilità Aggiornamento Firmware
Volano 3,5 kg
Ingombro aperto 760 x 560 x 495 mm
Ingombro chiuso 560 x 150 x 495 mm
Peso (produttore) 14,5 Kg
Compatibilità mici Bici da Corsa (anche in carbonio), MTB, City Bike
Compatibilità mozzi Quick Release 5×130/135 mm
Compatibilità mozzi Perno Passante 12×142 mm (disponibile adattatore opzionale per mozzi Boost 12×148 mm)
Compatibilità corpetto Shimano (Campagnolo opzionale)
In dotazione Rullo interattivo Elite Suito, Abbonamento gratuito a My E-Training software & app per 12 mesi, Abbonamento gratuito a Zwift app per 1 mese, Alimentatore, Istruzioni, Cassetta pignoni Shimano 105 11-28T già installata, Elite Travel Block supporto ruota anteriore
back to menu ↑

La nostra prova

Suito trasmette sia su Bluetooth Smart FTMS e ANT+ FE-C, sia su profili Bluetooth e ANT+ non controllabili. I dati di cadenza del trainer vengono trasmessi come parte del profilo di potenza su entrambi i protocolli, quindi ciò significa che se si utilizza un dispositivo con un numero basso di connessioni simultanee disponibili (ad esempio un Apple TV box) ne occupa sola unaUtilizzando il Suito su entrambi i protocolli su Zwift non si sono riscontrati problemi o interruzioni.

back to menu ↑

Installazione e configurazione

Suito viene fornito con una cassetta Shimano 105 a 11 velocità già installata, quindi una volta tolto dalla scatola ed aperte le gambe, dopo aver montato la bici ed averlo collegato alla corrente è pronto per essere utilizzato. Ci vogliono meno di cinque minuti per essere operativi!

Il cavo di alimentazione è abbastanza lungo, quindi non è necessario essere proprio accanto alla presa. C’è una maniglia per il trasporto nella parte superiore e le gambe sono facili da ripiegare e bloccare in posizione, quindi è una buona opzione se si dispone di poco spazio.

back to menu ↑

Misurazione della potenza

Nella precisione della misurazione della potenza non è il leader di classe, siccome si basa su un algoritmo per cui ha maggiori difficoltà a calibrarsi, ma se la cava bene confrontato con i pedali Garmin Vector 2 utilizzati come punto di riferimento.

Nei vari intervalli di potenza abbiamo riscontrato uno scostamento medio dell’2% ma, all’interno dell’intervallo, vi è stato prima un picco in salita e poi in discesa.
Stando in piedi sui pedali e con una bassa cadenza, in modalità ERG dove il trainer cerca di tenere una potenza costante, la misurazione di potenza è un po’ altalenante.

A intensità di recupero inferiore ai 150 watt il Suito riporta un valore di potenza superiore a quello misurato dai pedali. La media è più alta di circa il 12% nel nostro caso.

Tuttavia nel complesso, nonostante alcune discrepanze, il Suito ha una buona misurazione media in tutta la fascia di potenza usata per gli allenamenti. Nella nostra prova non è stato abbastanza accurato come i trainer di alta gamma a guida diretta, ma è comunque valido per un allenamento significativo.
Se si utilizza un misuratore di potenza sulla bici è possibile utilizzarlo quello per la lettura di potenza, al posto di quello integrato del trainer.

In modalità ERG, Suito risponde bene ai cambiamenti di intensità e fa anche un buon lavoro nel regolare la resistenza per mantenerla al livello desiderato. La modalità ERG non è altrettanto rapida come unità più costose; in allenamenti con intervalli brevi di 5 o 10 secondi, si può lavorare meglio in modalità classica usando cambio e cadenza per ottenere variazioni di potenza istantanee.

Utilizzando Zwift i cambi di resistenza sono abbastanza rapidi. Elite dichiara una simulazione di pendenza massima del 15% ed una resistenza massima di 1.900 W; abbiamo riscontrato che il Suito è più facile da gestire in uno sprint rispetto ad altri, ma con un lungo rapporto ci sono ancora molti watt di potenza da poter utilizzare.

E’ risultato più rumoroso dei trainer di fascia alta e non altrettanto ben bilanciato
Il livello di rumore del Suito a 200watt si attesta a 63 dB al manubrio, mentre facendo un confronto con il Saris H3 quest’ultimo si attesta a 57dB: non rumorosissimo di certo, ma nel confronto perde qualcosa.

back to menu ↑

Conclusioni

Suito ha un costo notevolmente inferiore ai top di gamma Wahoo KICKR o Tacx Neo 2T, ed è più economico anche di un Saris H3. Non è al livello di questi trainer, ma per un utilizzo quotidiano ed il suo prezzo va più che bene!

È abbastanza silenzioso e reattivo, la differenza di una decina di decibel rispetto agli altri rulli è superabile, ed è relativamente economico e facile da configurare. La potenza potrebbe non essere del tutto perfetta come sulle unità più costose, siccome viene calcolata, ma è un buon compromesso.

back to menu ↑

Il nostro giudizio

8.6 Punteggio totale
Buone prestazioni da un trainer di buon rapporto qualità-prezzo

Il Suito Elite si trova all'estremità più economica del mercato dei trainer a trasmissione diretta, ma è ben realizzato e le prestazioni sono buone. Come base per una configurazione smart a basso budget è un ottimo punto di partenza.

Rapporto qualità/prezzo
9
Prestazioni
8
Peso
9
Durata
8
Design
9
Pro
  • Facile da configurare
  • Viene fornito con una cassetta Shimano 105 11v
  • Buona potenza massima
Contro
  • Misurazione della potenza non precisa al 100%
  • Variazioni di potenza tra le posizioni seduti/in piedi
  • Più rumoroso di altri
Scrivi la tua recensione
La tua opinione ci interessa

Lascia un commento

Il tuo punteggio totale

0
Compara prodotti
Bikevisor
Confronto prodotti
  • Totale (0)
Confronto
0