Shimano 105 R7000 vs Shimano Ultegra R8000: le differenze tra i due gruppi Shimano a 11 velocità

Se sei in dubbio sulla scelta tra i gruppi Shimano 105 R7000 e Shimano Ultegra R8000, ecco tutto quello che devi sapere per prendere la decisione giusta

back to menu ↑

Introduzione

Sia Shimano 105 che Shimano Ultegra sono gruppi a 11 velocità con la stessa capacità per ruote dentate e dimensioni di corone.

Shimano Ultegra è un po ‘più raffinato di Shimano 105, con materiali più leggeri in alcune aree e dettagli come rivestimenti più durevoli su alcune parti.

Tuttavia, la differenza di peso tra 105 ed Ultegra è sorprendentemente piccola, inferiore a 200 gr per un gruppo completo standard; la maggior parte della differenza risiede nelle leve freno / cambio e nella catena.

Le caratteristiche derivano dal gruppo Dura-Ace di livello professionale di Shimano, quindi il suo prossimo aggiornamento ci dirà cosa aspettarci negli anni successivi da Ultegra e 105.

Sicuramente Ultegra è un po ‘più leggero e più resistente, ma per la maggior parte dei ciclisti il 105 fa il suo lavoro ammirevolmente.

A partire dalle basi, un gruppo è una raccolta di parti meccaniche di un produttore di componenti, che di solito include deragliatori, cambi, freni, catena, cassetta e catena. I marchi raggruppano queste parti in vari livelli.

Dall’alto, gli attuali gruppi per bici da strada di Shimano sono:

• Dura-Ace
• Ultegra
• 105
• Tiagra
• Sora
• Claris
• Torneo

Inoltre, Dura-Ace e Ultegra sono disponibili con cambio elettronico Di2.

Shimano di solito aggiorna ogni gruppo ogni tre anni. L’ultima versione di Shimano 105 si chiama R7000 (i freni a disco sono R7020) e l’Ultegra più aggiornato è R8000 (i freni a disco sono R8020, Di2 è R8050 e Di2 con freni a disco idraulici è R8070).

Un gruppo Shimano 105, generalmente, costa 1/3 in meno rispetto ad un gruppo Shimano Ultegra equivalente, ma la differenza di costo e la scelta dell’acquisto da cosa è motivata?

Sia 105 che Ultegra sono sistemi a 11 velocità e ci sono molte più somiglianze tra loro che differenze. Sebbene Ultegra sia più costoso, tutte le stesse funzionalità tecnologiche di 105 sono gestite esattamente nello stesso modo.

Le differenze riguardano principalmente i materiali utilizzati e, a causa di ciò, i componenti del 105 sono un po ‘più pesanti.

Le leve a doppio controllo sono i punti più alti dei gruppi Ultegra e 105 e funzionano entrambe esattamente allo stesso modo. Sono sottili e comodi da usare con un colpo corto e un’azione leggera (molto più leggera delle precedenti versioni).

Quando ha rivisto le leve Ultegra, Stu Kerton ha dichiarato: “La più grande differenza di R8000 (generazione attuale) rispetto a 6800 (la versione precedente) è la forma della leva del freno. La forma ti consente di utilizzare solo il secondo dito per rallentare la frenata e di aggiungere rapidamente tutte le dita per sforzi di frenata intensi.”

Le 105 leve sono state ridisegnate con meccanismi di cambio che rendono il cambio più scattante rispetto a prima, e la forma della leva è più quadrata, leggermente più compatta e presenta una copertura in gomma modellata per una presa extra sui cappucci.

C’è una differenza nei materiali utilizzati. Le leve a doppio controllo e quelle principali Ultegra hanno supporti in plastica rinforzata con fibra di carbonio mentre 105 ha supporti in plastica rinforzata con fibra di vetro e leve principali in alluminio.

Le 105 leve sono un po’ più pesanti ma non si nota alcuna differenza nelle prestazioni.

back to menu ↑

Guarnitura

La guarnitura 105 ha un ragno con quattro braccia distanziate in modo diseguale: l’idea è quella di fornire rigidità dove è necessario, risparmiando peso su un design a cinque bracci. Questa è la tecnologia introdotta nel gruppo di alto livello Dura-Ace ed è scesa via via tramite Ultegra fino a 105.


Sia 105 che Ultegra sono disponibili con corone da 53-39 denti, 52-36 denti e 50-34 denti, e Ultegra è disponibile anche con un’opzione ciclocross da 46-36 denti. Tutti usano lo stesso diametro del cerchio del bullone (110 mm) in modo da poter sostituire facilmente una corona esterna da 53 denti con una da 50 denti, ad esempio.


Le guarnizioni 105 e Ultegra utilizzano la stessa tecnologia e gli stessi materiali in aree chiave. Sebbene molti concorrenti si siano spostati su pedivelle in fibra di carbonio, Shimano è rimasta fedele all’alluminio. La sua tecnologia Hollowtech si traduce in un braccio a manovella cavo per mantenere basso il peso mantenendo la rigidità.

La corona esterna del 105 è fortemente lavorata sulla faccia interna per ridurre il peso, trattenendo le scanalature attraverso la sezione lavorata per assicurarsi che la rigidità non sia compromessa. Non è tecnicamente avanzata come la corona esterna Ultegra che presenta una costruzione in due pezzi, ma si nota solo guardandolo all’interno.

Come al solito, c’è una leggera penalità di peso se si va per 105.

Mentre alcune guarnizioni presentano un asse in alluminio con un diametro di 30 mm, Shimano utilizza un asse in acciaio con un diametro di 24 mm su tutta la linea.

back to menu ↑

Deragliatore anteriore

I deragliatori anteriori 105 e Ultegra sono dotati ciascuno di una maglia esterna in plastica rinforzata con fibra di vetro, una maglia interna in alluminio, un guidacatena in acciaio cromato. Una posizione di taglio consente di evitare lo sfregamento della catena mentre ci si sposta sulla cassetta.

Entrambi i deragliatori anteriori Ultegra e 105 sono stati riprogettati e utilizzano una disposizione a camme per azionare il cambio, consentendo alle unità di essere molto più compatte di prima.

Ognuno di essi presenta una vite di regolazione della tensione.

La corona più grande consigliata per l’uso con ciascuna di esse è di 53 denti.

back to menu ↑

Deragliatore posteriore

I deragliatori posteriori Ultegra e 105 sono disponibili nelle versioni a gabbia corta (SS) e gabbia media (GS) per adattarsi alla catena e alla cassetta in uso. Scegliendo la versione con gabbia media di entrambi, la dimensione massima del pignone ufficialmente utilizzabile è 34T (anche se in realtà gestiranno molto di più).

Sono simili tra loro in termini di materiali sebbene il modello Ultegra abbia cuscinetti puleggia migliori.

Per le ultime versioni dei suoi primi tre gruppi, Dura-Ace, Ultegra e 105, Shimano ha incorporato la sua tecnologia Shadow derivata dal lato mountain bike dell’azienda.

Significa che il profilo del deragliatore posteriore è molto più stretto quando si guarda la bici da dietro, 12 mm più vicino alla bici quando si trova nella ruota dentata inferiore della cassetta. In caso di incidente ci sono meno possibilità di danni.

Il nuovo design è compatibile con i telai a montaggio diretto, sebbene al momento non ce ne siano molti nel settore stradale.

I cambi di marcia dell’R8000 sembrano leggermente più veloci e leggeri rispetto al 6800.

Una volta installato, il cambio di 105 è preciso e coerente nell’intera cassetta; è nitido e leggero se si utilizza la gabbia corta o il deragliatore posteriore a gabbia media.

back to menu ↑

Freni classici

I freni a doppio perno Ultegra e 105 SLR EV sono realizzati in alluminio anodizzato. Hanno essenzialmente lo stesso design: un sistema a doppio perno simmetrico progettato per equalizzare le forze frenanti attraverso ciascun braccio, consentendo un migliore controllo e potenza.

Le 105 pinze si differenziano da Ultegra solo per il peso, in frenata la differenza è quasi impercettibile.

La larghezza massima dei pneumatici raccomandata da Shimano per i suoi freni Ultegra e 105 SLR EV Dual Pivot è di 28 mm.

Shimano offre anche freni a montaggio diretto sia nei gruppi Ultegra che 105. Sono praticamente identici tra loro, ognuno dei quali porta pneumatici fino a 28 mm

back to menu ↑

Freni a disco

Shimano offre freni a disco idraulici a livello 105 e Ultegra da qualche tempo, ma è solo di recente che i progetti sono stati effettivamente incorporati in ciascuno dei gruppi.

La nuova unità di controllo doppio cambio meccanico / freno idraulico Shimano 105 si basa sulla versione con comando a cavo, con lo stesso design della leva e un profilo simile con finitura ruvida per una migliore presa sul bagnato. Il corpo del cappuccio è un po’ più grande, specialmente nella parte inferiore dove il tubo esce dalla leva, ma non molto.

Il sistema 105 ha una leva del freno in alluminio mentre Ultegra è composito, più leggero.

Le pinze dei freni sono molto simili tra loro, anche se il corpo della versione 105 è verniciato mentre è anodizzato per Ultegra.

Anche in questo caso la differenza nella qualità di frenata è minima.

È possibile acquistare separatamente una pinza freno e una leva a doppio comando oppure è possibile acquistare un set che include la leva, la pinza freno e il tubo flessibile.

Sia 105 che Ultegra sono sistemi a 11 velocità. La cassette 105 sono disponibili nelle opzioni 11-28 denti, 11-30, 11-32, 11-34 e 12-25. Ultegra è disponibile, in aggiunta, in 11-25 e 14-28. Le cassette Ultegra e 105 sono quindi interscambiabili.

In entrambi i casi, i pignoni sono realizzati in acciaio nichelato, sebbene una cassetta Ultegra abbia un braccio a ragno in carbonio / alluminio e un anello di bloccaggio in alluminio anodizzato mentre una cassetta 105 ha un ragno in alluminio e un anello di bloccaggio in acciaio nichelato. Queste differenze determinano una differenza di peso, ma stiamo parlando di 23-35 gr, a seconda delle dimensioni della cassetta.

Entrambe le catene Ultegra e 105 sono sottoposte a un processo di placcatura Sil-Tec a basso attrito progettato per renderle più fluide e richiedere meno manutenzione, oltre ad aumentare la durata.

L’unica differenza tra loro è che la catena 105 ha questo trattamento sulle piastre di collegamento del rullo (quelle interne) solo mentre la catena Ultegra (sopra) lo ha anche sulle piastre di collegamento del perno (quelle esterne).

È bello vedere che Shimano sta finalmente offrendo le sue catene con un collegamento rapido simile a quelle utilizzate da KMC e altri, rendendole molto più facili da montare e rimuovere.

back to menu ↑

Movimento centrale

Shimano consiglia la stessa scatola del movimento centrale se si sceglie un gruppo Ultegra o 105Il BBR60 (77 gr) è disponibile sia nella versione filettata britannica che italiana, mentre il BB72-41 (69 gr) è per sistemi a pressione.

I pedali Ultegra e 105 hanno entrambi corpi in carbonio composito, cuscinetti spaziati, assi in acciaio al cromo e tensione di entrata e di rilascio regolabile. I pedali Ultegra hanno un rivestimento del corpo in acciaio inossidabile, progettato per ridurre la flessione e l’usura e maggiore spazio (33° rispetto a 31°).

Il pedale Ultegra è disponibile anche in una versione con un asse più lungo di 4 mm per maggiore spazio tra il pedivella e la scarpa.

back to menu ↑

Conclusione

Non c’è molta differenza tra i componenti 105 e Ultegra in quanto non ci sono importanti caratteristiche tecnologiche nel gruppo Ultegra che non sono incluse in 105.

Le differenze sono minori e si riducono principalmente ai materiali. Ciò comporta che i componenti Ultegra sono leggermente più leggeri di quelli 105 . Nessun singolo componente Ultegra è notevolmente più leggero e i piccoli risparmi si sommano a soli 191 gr in un intero gruppo.

Riteniamo che 105 sia il migliore in termini di rapporto qualità/prezzo in questo momento per un utilizzo normale e non vi è alcun compromesso in termini di funzionalità: questo gruppo è migliore del Dura-Ace di qualche anno fa, per un costo complessivo veramente basso. 

1 Comment
  1. Commento
    Bruno Mario Bergamo 03/09/2020 at 13:36

    Ottima descrizione, rapida e incisa. Complimenti e Grazie

Lascia un commento

0
Compara prodotti
Bikevisor
Confronto prodotti
  • Totale (0)
Confronto
0